Nel mio piccolo non comprerò mai più un prodotto di un paese in cui la vita non vale nulla!!!

OGNI COMMENTO E’ SUPERFLUO!!!!

Le immagini che seguono sono estremamente dure, però riteniamo doveroso mostrarle, perché fatti così gravi non devono passare inosservati. Il mondo deve sapere, la gente deve essere informata di quanto accade in Cina, di come possa disumanamente divenire normalità il disprezzo per la vita.

Una bimba appena nata giace morta sotto il bordo del marciapiedi, nella totale indifferenza di coloro che passano.
La piccina è solo un’altra vittima della politica crudele del governo cinese che pone il limite massimo di un solo figlio nelle città (due nelle zone rurali), con aborto obbligatorio.
Nel corso della giornata, la gente passa ignorando il bebè.
Automobili e biciclette passano schizzando fango sul cadaverino.


Di quelli che passano, solo pochi prestano attenzione.

La neonata fa parte delle oltre 2000 bambine abbandonate appena nate ogni anno, in conseguenza della politica del governo cinese.
L’unica persona che ha cercato di aiutare questa bambina ha dichiarato:
‘Credo che stesse già per morire, tuttavia era ancora calda e perdeva sangue dalle narici’.
Questa signora ha chiamato l’Emergenza però non è arrivato nessuno.

‘Il bebè stava vicino agli uffici fiscali del governo e molte persone passavano ma nessuno faceva nulla… Ho scattato queste foto perché era una cosa terribile…’
‘I poliziotti, quando sono arrivati, sembravano preoccuparsi più per le mie foto che non per la piccina…’

In Cina, molti ritengono che le bambine siano spazzatura.
Il governo della Cina, il paese più popoloso del mondo con 1,3 miliardi di persone, ha imposto la sua politica di restrizione della natalità nel 1979.
I metodi usati però causano orrore e sofferenza: i cittadini, per il terrore di essere scoperti dal governo, uccidono o abbandonano i propri neonati.
Ufficialmente, il governo condanna l’uso della forza e della crudeltà per controllare le nascite; però, nella pratica quotidiana, gli incaricati del controllo subiscono tali pressioni allo scopo di limitare la natalità, che formano dei veri e propri ‘squadroni dell’aborto’. Questi squadroni catturano le donne ‘illegalmente incinte’ e le tengono in carcere finché non si rassegnano a sottoporsi all’aborto.
In caso contrario, i figli ‘nati illegalmente’ non hanno diritto alle cure mediche, all’istruzione, né ad alcuna altra assistenza sociale. Molti padri vendono i propri ‘figli illegali’ ad altre coppie, per evitare il castigo del governo cinese.
Essendo di gran lunga preferito il figlio maschio, le bambine rappresentano le principali vittime della limitazione delle nascite.
Normalmente le ragazze continuano a vivere con la famiglia dopo del matrimonio e ciò le rende un vero e proprio un peso.
Nelle regioni rurali si permette un secondo figlio, ma se anche il secondo è una femmina, la cosa rappresenta un disastro per la famiglia.
Secondo i dati delle statistiche ufficiali, il 97,5% degli aborti è rappresentato da feti femminili.
Il risultato è un forte squilibrio di proporzioni fra popolazione masch ile e femminile. Milioni di uomini non possono sposarsi, da ciò consegue il traffico di donne.
L’aborto selezionato per sesso sarebbe proibito dalla legge, però è prassi comune corrompere gli addetti per ottenere un’ecografia dalla quale conoscere il sesso del nascituro.
Le bambine che sopravvivono finiscono in precari orfanatrofi.
Il governo cinese insiste con la sua politica di limitare le nascite e ignora il problema della discriminazione contro le bambine.


Alla fine, un uomo raccolse il corpo della bambina, lo mise in una scatola e lo gettò nel bidone della spazzatura.

FATELA GIRARE QUESTA E-MAIL! NON TROVATE SCUSE CHE NON AVETE TEMPO, CHE LA FARETE DOPO.
 OGNI GIORNO TRA NOI CE NE MANDIAMO DI TUTTI I TIPI, PER QUELLE IL TEMPO CE L’ABBIAMO SEMPRE. INVIATELA A TUTTI!!!!

Annunci

14 commenti

  1. Sapevo vagamente di questa orrenda situazione in Cina; le immagini sono agghiaccianti.
    Dove sono però gli eroici difensori dei diritti umani di casa nostra? Sono tutti presi a parlare male della Chiesa Cattolica.
    Grazie a chi ha postato l’argomento.

  2. Nascere per morire, un destino o una colpa? Si può essere colpevoli di nascere all’est piuttosto che ad ovest, a nord piuttosto che a sud? Il tuo post accusa noi tutti, gli indifferenti occidentali , quelli buoni e quelli cattivi. Quelli buoni: impotenti; quelli cattivi:strafottenti. E nessuno fa niente. STATUS-QUO per i diritti umani mondiali, STATUS-QUO per i diritti civili nazionali e europei (fatta la legge, se ne scopre il cavillo) I potenti sempre più potenti, i ricchi sempre più ricchi e i bambini che non muoiono di fame da qualche parte del mondo,vengono uccisi da qualche altra parte del mondo dove bush non si sogna di andare a sferrare i suoi attacchi liberatori e l’Europa non si chiede (compresa l’Italia) come mai aiutare con i propri soldati nelle missioni di pace ” l”eroico Bush significa mandare i nostri soldati soltanto nei paesi ricchi di oro blu. Una truffa mondiale!!!!!per chissà quale potere mondiale dove i bambini “fortunati” sono manipolati mentalmente fin dalla più tenera età e i bambini “sfortunati” sono fortunati se riescono a crescere fino a sgambettare tra i bidoni della spazzatura per cercare di sopravvivere alla fame, all’abbandono, alla violenza………tra gli animali, almeno quelli della stessa specie, i cuccioli son protetti. Che schifo l’uomo, tra le bestie è il peggiore esemplare: CHE SCHIFO! e CI POPOLIAMO DI ONLUS E CI ETICHETTIAMO SANTI E CI PROFETIZZIAMO SALVATORI e i bambini continuare a morire uccisi dalla VERGOGNA UMANA!

  3. hiroko hai pienamente ragione… tutto ciò è agghiacciante!

  4. Ero un attimo via, volevo dirti di pubblicarlo su youtube, che ne dici? Forse riusci veramente a convincere la gente a non comprare nulla che costi la vita di un bambino. Anche se spesso mi ciedo che fine farebbero tutti quei ragazzini in cina che lavorano le grandi marche occidentali per pochi yen e per una tazza di riso. Veramente ingiusto il mondo! Ma voglio aggiungere alla tua sensibilità che non è il mondo brutto, siamo noi che lo rendiamo brutto.
    un caro saluto

  5. il video non e’ una novita’ l’ho gia’ visto un po di tempo fa ,ma non c’e’ bisogno di andare fuori dall’italia se guardiamo bene da noi vengono buttati nei cassonetti dell’ immondizia e chissa’ …….l’ indifferenza c’e’ e nessuno fa niente per evitare cose molto crudeli , guardiamo nel nostro paese senza andare lontano!

  6. E’ una bufala. Leggete qui

    http://attivissimo.blogspot.com/2006/01/bella-la-cina.html

  7. agghiacciante. come agghiacciante è che si continui a far finta di niente..è quasi natale..la corsa ai regali..il menù delle feste…ma quando nel mondo succedono cose così disumane come può essere festa nel nostro cuore? NON COMPRARTE SCHIFEZZE CINESI NEI NEGOZI CINESI DOVE è TUTTO TROPPO CHIP PER ESSERE QUALITATIVAMENTE A NORMA. AVETE LETTO CHE FANNO ELESTICI PER CAPELLI CON PRESERATIVI USATI? DISERTARE LE VARIE CHINA TOWN NELLE NOSTRE CITTà. STIAMO ATTENTI A NON FAR DIVENTARE RAZZISMO LA NOSTRA RABBIA MA CHIEDIAMOCI SEMPRE IL PERCHE’ DELLE COSE E COSA POSSIAMO FARE NEL NOSTRO PICCOLO. I NOSTRI GOVERNANTI DOVREBERO FARE ATTENZIONE A QUESTE COSE…MOLTIINDUSTIALI ITALIANI LAVORANO IN CINA….DOVE SUCCEDONO COSE COS’ AGGHIACCIANTI..STIAMO DANDO UNA MANO A CHI E A CHE COSA? STIAMO SGOMINANDO LA NOSTRA MAFIA MA STIAMO ATTENTI A NON IMPORTARNE ALTRE DAL MONDO. E SUA SANTITA’ AVRA’ VISTO QUESTE FOTO SAPRA’ DI QUESTE ATROCITA’ AVRA’ DETTO LA SUA E COSA FA? DARE VISIBILITA’ A QUESTE COSE E’ MEGLIO DI UN FREDDO ED INDIFFERENTE BUON NATALE. BUON NATALE….QUANTI BIMBI NEL MONDO NON AVRANNO MAI UN NATALE…….

  8. sono senza parola è terrificante

  9. Poi diciamo che l´Uomo é la razza superiore tra tutti gli animali.
    In natura un animale uccide per mangiare,raramente capita che uccide uno della sua stessa razza,tutti i piccoli vengono accuditi,se poi non c´é la fanno a sopravvivere é solo questione di forza o malattia,ma nessuna femmina abbandona il proprio cucciolo.
    É vero l´UOMO é l´unico animale che riesce ad autodistruggersi.

  10. […] diabolikdevil.wordpress.com […]

  11. Sono rimasto sconvolto per quanto visto, sinceramente non pensavo che potessero accadere cose del genere. Avevo già una certa antipatia per i cinesi che adesso è raddoppiata….

  12. Per lella
    e’ proprio vero, in italia se la gente vede un cadavere di un neonato per terra non ci fa proprio caso .

  13. assurdo

  14. sn rimasta cn il fiato sospeso…….e cn le lacrime agli occhi…………sinceramente nn avevo mai visto queste cs……cs assurde………….fuori dal normale……………!!!
    mi chiedo cm si fa e dv si trovi il coraggio di commettere queste cs!!!


Comments RSS TrackBack Identifier URI

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...